Studio Miucci Lucia – Manager Immobiliare

amministratore di condominio lucca

Lo Studio Miucci Lucia opera nella città di Lucca ed in Versilia ed offre alla propria clientela la massima espressione in termini di trasparenza e professionalità a livello contabile-finanziario, tecnico – amministrativo ma soprattutto in termini di presenza presso lo stabile amministrato e di cortesia e collaborazione nei confronti dei singoli proprietari.

Si espone qui di seguito il modus operandi dello studio ai fini della migliore gestione, a livello ordinario e straordinario, di uno stabile condominiale, e le informazioni relative alle qualifiche professionali necessarie ai fini dell’esercizio della professione di amministratore di condominio.

Miucci Lucia è regolarmente abilitata all’esercizio della professione ai sensi dell’art 71 bis disp. Att. C.C. e del D.M. 140/2014, avendo frequentato e superato il corso di formazione professionale nonché tutti i corsi di aggiornamento professionale obbligatori, l’ultimo dei quali svolto e superato nel corso del mese di Luglio 2020 per assumere legittimamente incarichi nell’anno 2020 e 2021, nonché in possesso di Polizza Responsabilità Civile Professionale.

Si tratta di uno Studio fortemente orientato verso le nuove tecnologie e questo consente non solo di ridurre il compenso richiesto per la gestione ordinaria e straordinaria del condominio, ma anche di poter garantire al cliente di poter accedere in ogni momento a qualsiasi tipo di documentazione condominiale.

  • La Convocazione dell’assemblea ordinaria con presentazione del consuntivo avviene normalmente entro il termine previsto dalla riforma di condominio;
  • Le assemblee si svolgono in una sede gradita ai condomini e nelle vicinanze del condominio;
  • Considerando il nuovo art 66 disp.att. c.c., previo consenso della maggioranza, le assemblee potranno svolgersi in videoconferenza, con notevole risparmio di tempo e risorse per il condominio.
  • Lo Studio garantisce disponibilità, su richiesta e all’occorrenza, di ditte selezionate e qualificate per tutti i tipi di ntervento, anche urgenti. In ogni caso, la scelta dei fornitori sarà una decisione spettante in via prioritaria al condominio. amministratore di condominio lucca

Tenuto conto delle rilevanti novità in materia condominiale, sia dal punto di vista civilistico che fiscale, avvenute a partire dal 2013, si garantisce che ogni incasso di quote condominiali e ogni pagamento ai fornitori dovrà transitare dal conto corrente condominiale, ai fini della totale trasparenza e correttezza nei confronti dei condomini e dell’amministrazione finanziaria che, a partire dal 2017, impone che tutti i compensi pagati ai fornitori debbano essere effettuati con strumenti tracciabili.

Si garantisce inoltre che l’amministrazione del Condominio sarà operata nell’esclusivo interesse dei condomini, con impegno, senso di responsabilità e la diligenza del “buon padre di famiglia” prevista dal Codice Civile.

Di seguito gli obiettivi che normalmente sono perseguiti nello svolgimento dell’incarico:

a) riduzione delle quote condominiali mediante analisi dettagliata delle singole voci che compongono il bilancio del condominio. L’ammontare delle quote condominiali dipende solo in minima parte dal compenso dell’amministratore. La collaborazione quotidiana con i diversi fornitori del condominio, l’attenta gestione delle utenze e la tenuta di una contabilità ordinata, hanno in genere come conseguenza diretta un risparmio per il condominio. amministratore di condominio lucca

b) Rispetto del regolamento di condominio e della normativa civilistica in materia di condominio: questo deve essere il compito principale di un amministratore. Il rispetto puntuale delle regole ha infatti come conseguenza diretta un miglioramento della qualità della vita per ogni condomino all’interno del proprio stabile.

c) Presenza in condominio: il mio studio si avvale della collaborazione quotidiana di un professionista specializzato nella stesura della contabilità condominiale e nell’elaborazione degli adempimenti fiscali che il condominio è chiamato per legge a sottoscrivere in qualità di sostituto d’imposta. Per questo posso dedicarmi più agevolmente alle richieste dei condòmini, cercando di intervenire nel minor tempo possibile per la risoluzione delle più svariate problematiche inerenti le parti comuni.

ministratore di condominio lu